Due Papi santi

QUATTRO Papi riuniti, idealmente, all’interno del colonnato del Bernini. Sotto gli occhi di due miliardi di persone appiccicate agli schermi tv per seguire la cerimonia da ogni parte del mondo e almeno un milione di fedeli racchiusi tra piazza San Pietro, via della Conciliazione e le aree limitrofe. Roma è stata la cornice, di una pagina di storia che ha scritto  papa Bergoglio nel canonizzare due suoi predecessori: Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II. A concelebrare, non dall’altare ma dalla postazione di cardinali vescovi, anche il Pontefice emerito Benedetto XVI che solo ieri ha sciolto la riserva. Ha concelebrato per rendere omaggio ai nuovi santi e al suo ‘amico più caro’, Karol Wojtyla.
Un dono, questi santi, che la Chiesa consegna all’umanità

Notes

  • 7 giugno 2021

    Il centro Oasi è aperto per le iniziative e per lo sport!