GRANDIOSO PRESEPE VIVENTE 2015

Più di 350 figuranti, tantissimi animali, 45 scene e oltre mille strumenti e attrezzature tradizionali: questi i numeri del Presepe Vivente di Baselice, in provincia di Benevento.

Il borgo medievale che sorge tra le colline del Sannio, ai confini tra Puglia e Molise, sarà la location di uno degli eventi più attesi: il grandioso Presepe Vivente che si svolgerà il 28, 29 e 30 dicembre 2014 dalle 16.30 alle 22.00. 

L’evento si riconferma una delle più emozionanti rappresentazioni sacre in Italia sulla nascita di Gesù.

“Il borgo medievale – come spiega il parroco Don Michele – farà da palcoscenico d’eccezione alle rappresentazioni dei vari mestieri del presepe storico ambientato nella Palestina di 2000 anni fa mettendo a disposizione di curiosi e appassionati tutta la bellezza e il valore storico che lo caratterizzano in ogni suo angolo”.

Sono 45 le scene ambientate nelle cantine, nelle case e nei palazzi del centro storico di Baselice. I visitatori accompagnati da una guida, potranno passeggiare per oltre un chilometro e mezzo, dai caratteristici archi delle Porte Medievali fino alla Torre del Capitano, tra le storiche cantine scavate nel tufo, molte delle quali aperte solo per l’occasione.

Durante la rappresentazione l’illuminazione pubblica sarà sospesa per lasciare il posto alle fiaccole che illumineranno i vicoli medievali.

“L’arrivo in groppa ad un asinello di Maria con Giuseppe alla capanna, la nascita al mondo del Bambino Gesù l’arrivo e adorazione dei pastori e dei Magi con i loro doni toccheranno il cuore di ogni spettatore che ritornando nella propria casa un po’ come i pastori di Betlemme potrà lodare e glorificare Dio per quello che avevano udito e visto” – conclude il parroco.

Notes

  • 7 giugno 2021

    Il centro Oasi è aperto per le iniziative e per lo sport!