Grandioso Presepe vivente 2013

Un evento importante e imperdibile, rappresentato  sabato 28 dicembre,
domenica 29 dicembre e lunedì 30 dicembre( funestato dalle cattive
condizioni meteo), dalle 17 alle 22. La “sacra rappresentazione” ha  toccato
sicuramente i cuori di migliaia di visitatori, provenienti non solo da
comuni limitrofi ma anche da fuori Regione.

Il borgo medioevale del centro fortorino, è diventato un palcoscenico
d’eccezione per rappresentare attraverso 50 ambienti la “Betlemme” di 2000
anni fa per poi spostarsi verso  la scena della  Natività con l’arrivo di
Maria in groppa ad un asino  e Giuseppe alla capanna, l’arrivo dei
tantissimi pastori e dei Magi(di cui uno di colore e precisamente dal
Senegal) ma soprattutto si è confermato ancora una volta una delle più belle
rappresentazioni sacre in Italia sulla nascita di Gesù. Più di 350
figuranti, 400 animali, 50 scene e oltre mille attrezzature tradizionali
sono i numeri di un appuntamento incredibile che riporta lo spettatore
indietro nel tempo, nella Palestina di 2000 anni fa, grazie anche al
contributo di tanti residenti volontari e di una cittadina speciale, scorcio
caratteristico per bellezza e valore storico.

Scene uniche ed emozionanti, ambientate in cantine, case ed edifici del
centro sannita: dal mercato all’aperto fino al palazzo di Erode con la sua
corte, dall’accampamento dei Magi fino alla capanna della Natività con
l’arrivo dei pastori, i visitatori hanno potuto  passeggiare accompagnati da
una guida(20 guide) tra le fiaccole che illuminano i vicoli medioevali e
rendono ancor più magica l’atmosfera.

Un percorso che si snoda per oltre un km e mezzo, dai caratteristici archi
delle Porte Medioevali fino alla Torre del Capitano, passando tra le
storiche cantine scavate nel tufo, molte delle quali aperte solo per
l’occasione.

Tra gli artefici di questo meraviglioso spettacolo che coniuga cultura,
storia, fede e tradizione c’è  don Michele Benizio, parroco di Baselice,
ideatore  e curatore del Presepe Vivente. Proprio il sacerdote, motore
dell’iniziativa, ha voluto
ringraziare tutti coloro che in qualsiasi forma hanno contribuito alla
riuscita del “Grandioso Presepe Vivente di Baselice”.

Notes

  • 7 giugno 2021

    Il centro Oasi è aperto per le iniziative e per lo sport!